Redazione        Contattaci

Seguici sui Social

Giorgio Poi – 1 novembre 2019 – Officine Cantelmo

Lecce, 1/11/2019  Officine Cantelmo

Secondo appuntamento con il SeiYoung alle Officine Cantelmo di Lecce, rassegna spin-off del festival estivo, promosso da CoolClub con il sostegno di MiBACT e di SIAE nell’ambito del programma “per chi crea”, dedicata a giovani band e artisti under 35.

Sono le 22:35 quando sul palco della sala principale delle Officine Cantelmo sale Giorgio Poi e prende vita il live .

La scaletta dello show prevede l’esecuzione dei brani tratti dall’ultimo album “Smog” edito da Bomba Dischi ed uscito a marzo di quest’anno. La sala si riempie gradualmente, partono le prime tre canzoni, ”Non mi piace viaggiare”, “Vinavil” e ”Ruga fantasma” e pian piano il pubblico viene coinvolto dalla sua musica fatta da testi semplici e “tristi” come lui stesso si è ironicamente auto definito al termine del terzo brano. Seguono “Napoleone”, “Paracadute” e “Il tuo vestito bianco”.

Il target dei partecipanti è stato ampio come il grado di coinvolgimento, da fan che conoscono tutte le canzoni (e che lanciano occhiatacce se disturbati) a pubblico incuriosito e piacevolmente attratto. Si prosegue con “L’abbronzatura”, “Missili”, “La musica italiana”, “Smog” fino ad arrivare ad “Erica cuore ad elica”, singolo uscito sulle piattaforme web il 10 ottobre scorso.

Per la gioia dei suoi fans intona anche “Acqua minerale” e “Niente di strano”, tratti dal precedente album “Fa niente”. A concludere la serata è il brano “Vinavil”, esguito al piano.

Testi di Silvia De Rosa

Fotografie di Nicole Depergola

Puglia Rock è un magazine fotografico/musicale, volto a promuovere e documentare le attività musicali e gli artisti pugliesi.

info@pugliarock.it