Il Locus Festival, che ha appena concluso con successo la sua XVI edizione a Locorotondo, arriva a Bari per concludere l’Estate con due speciali eventi denominati “EXTRALOCUS” ad ingresso gratuito, nell’ambito delle iniziative ammesse al Bando “Arene culturali” del Comune di Bari.

Ad aprire la due giorni l’originale performance di Kety Fusco, arpista elettronica pisana ma residente in Svizzera, ha pubblicato il suo album d’esordio “Dazed” per l’etichetta Sugar. La Fusco è stata protagonista di un live di oltre un’ora fondendo elettronica con la tradizione della musica classica

Oggi si bissa con il secondo e ultimo live della manifestazione con gli Any Other.

Fotografie di Iolanda Pompilio.