SUBSONICA – MELPIGNANO 14 AGOSTO

MELPIGNANO – 14/08/2019

È una notte di mezza estate quella che si prepara ad accogliere il concerto dei torinesi Subsonica, organizzato grazie alla collaborazione di Molly Arts Live e Vertigo. Serata non tanto calda grazie al vento di maestrale che ci accompagna per tutto il tempo. La gente non tarda arrivare nel piazzale antistante l’ex convento degli agostiniani. Sono da poco passate le 23 e le luci si abbassano quando ecco che entrano Samuel, Max, Boosta, Ninja e Vicio. Si preannuncia uno show tutto da gustare, considerando che Melpignano è una delle 4 tappe dell’ “8 tour” scelte per celebrare il ventennale dell’uscita di “Microchip Emozionale“, regalandoci non solo l’esecuzione dei brani dell’ultimo album pubblicato lo scorso ottobre come “Bottiglie Rotte”, “Jolly Roger”, “Fenice”, “Punto Critico”, “L’incredibile performance di un uomo morto “, ma anche brani di “Eden(“Il Diluvio” e “Benzina Ogoshi“), e poi “Lazzaro”, “Sole Silenzioso”, “La Glaceazione“. In conclusione insieme a loro festeggiamo gli ormai maggiorenni brani di “Microchip Emozionale”, da ” Colpo di Pistola”,  “Depre”, “Aurora Sogna”. E poi tutti pronti a pogare al segnale di Samuel con SALTA. La serata si conclude con “Strade”, quelle strade che si sono lasciate “guidare forte” per poter assistere ad una performance che lascia sempre e comunque il segno, quelle stesse strade salentine che ci porteranno di nuovo dai Subsonica per godere di un altro stupendo show a San Foca, recentemente annunciato sui social, in occasione della NOTTE DI MARE, evento legato al BLUFESTIVAL 2019 e patrocinato dal Comune di Melendugno, un live di tutti per tutti che ci unisce e ci fa SALTARE.

 

Testo di SILVIA DE ROSA

Fotografie di FRANCESCO SCIOLTI